Studio Legale Bacci

Appalti: Il principio del favor partecipationis per l’integrazione del plico.

Il Consiglio di Stato con una recentissima sentenza, nel trattare la materia delle gare d’appalto, ha statuito su un importante questione ovvero sulla possibilità per il partecipante alla gara di procedere all’integrazione della documentazione a tal fine necessaria anche successivamente all’inoltro del plico a suo tempo spedito entro il termine di presentazione delle offerte.

Importante principio posto in evidenza dal Consesso è quello del favor partecipationis, sulla scorta del quale laddove la legge di gara non abbia stabilito alcuna espressa sanzione collegata in modo diretto all’unicità del plico allora non può che ritenersi

legittima la possibilità “d’una pluralità di plichi relativi ad un solo offerente e, quindi, la possibilità così d’ovviare, come nella specie, ad eventuali omissioni altrimenti insanabili e, quelle sì, colpite dalla sanzione espulsiva”.

Contatti

Indirizzo
Via Luigi Capuana 207, 00137  Roma Zona Montesacro Talenti

Telefono
+39 0686802392

Fax
+39 0682001470

Cell. Studio
+39 393 9551920